top of page
1 (1).jpg

Boudoir di GUY BOURDIN

Woolbridge Gallery è lieta di annunciare una mostra del leggendario fotografo francese,  Guy Bourdin  (1928–1991), da ottobre 2020 ad aprile 2021. Pittore a vita e fotografo autodidatta, ha lavorato per riviste come Vogue e per marchi come Chanel, Ungaro e Charles Jourdan. Espone le sue prime fotografie alla Galerie 29 nel 1952. Oggi i suoi lavori sono stati esposti nei musei più prestigiosi, come The Victoria & Albert Museum, The Jeu de Paume, The National Art Museum of China, The Tokyo Metropolitan Museum of Photography e La Casa della Fotografia di Mosca. Le sue opere fanno parte della collezione di molte istituzioni prestigiose come il MoMA di New York, il Getty Museum di Los Angeles, lo SFMOMA di San Francisco e la collezione del V&A, tra gli altri.

Boudoirs by GUY BOURDIN.jpeg
Boudoirs by GUY BOURDIN.jpeg
Boudoirs by GUY BOURDIN.jpeg
WhatsApp Image 2022-02-04 at 23.50.06.jpeg
WhatsApp Image 2022-02-04 at 23.50.05.jpeg
WhatsApp Image 2022-02-05 at 16.22.12.jpeg
bottom of page